Edea Antonietta Menegatti

di Sherif Awad

Edea Antonietta Menegatti


-Ho iniziato a cantare da piccolissima, avevo circa 5 o 6 anni quando ho iniziato a memorizzare le canzoni dei cartoni animati ! Ma non avrei mai pensato che un giorno il canto sarebbe diventato la mia professione, perché ero molto timida. È stato un mio amico , anche lui cantante, ad incoraggiarmi. E a 16 anni mi ha spinta ad affrontare il primo provino con una band. Ed oggi eccomi qui! 

Da bambina ho praticato danza e ginnastica ritmica per anni, sono queste in realtà le prime discipline che mi hanno portata su un palco. Il canto è arrivato successivamente. Ho imparato molto, moltissimo guardando e ascoltando i miei idoli di sempre, da Whitney Houston a Alanis Morissette, da Anastasia i fantastici Queen.

Lo studio è la prima cosa. Imparare a utilizzare la voce e a respirare bene è importantissimo. Sebbene ci siano eccellenti autodidatta, credo che il talento debba essere aiutato sempre. Apprendere la tecnica vocale è essenziale.

-Sono soddisfatta del lavoro fatto fin ora. Ho affrontato palchi davvero " spaventosi e difficili", come quello di Sanremo Giovani ( concorso per accedere al festival di Sanremo). Ho realizzato un album e diversi singoli. Si, devo dire di aver raggiunto quasi tutti gli obiettivi che mi ero prefissata. Quasi!

-Secondo me la sfida più difficile per un cantante è rimanere sempre attuale. Cercare di rinnovarsi continuamente, senza ripetersi, ma rimanendo se stessi. E non è affatto semplice!

-Parlo da cantante italiana che ora vive in Inghilterra. Fino alla pandemia le situazioni erano completamente diverse, in Italia bisognava sgomitare per ritagliarsi un piccolo spazio nella discografia, mentre qui negli Uk c'era piu opportunità di uscire allo scoperto. Ma ora siamo tutti sulla stessa barca... Speriamo che questa triste situazione , che ha colpito soprattutto il settore delle arti e spettacolo, finisca presto.

-Da cantante interprete, mi affido inizialmente alle idee dei miei produttori. Poi ovviamente ogni brano viene scelto e riadattato cucen su di me come artista. Tutto viene scelto in base alla mia personalità in base a un'analisi di quel che potrà essere il risultato finale.

-Questo non è semplice. Ci sono giorni in cui sono, e mi sento solo Edea, e altri in cui sono Antonietta. referisco pensarla così, perché solo cosi riesco a dividere le due cose e a viverle per quello che sono.

-Il mio consiglio è di buttarsi. Non fermarsi mai davanti a nulla. E di studiare, ovviamente!

-È ancora in promozione il mio ultimo singolo, "Luna e Marte" uscito per Universal Music Italia, potere vedere il videoclip qui.

-La cosa più importante è scegliere i testi in base a quel che realmente puoi trasmettere agli altri. Scegliere, appunto, il vestito giusto. una volta fatto questo, oggi ci sono moltissimi modi per promuovere la propria musica, anche senza un'etichetta discografica alle spalle. Io uso questi, li elenco qui sotto!


Edea Antonietta Menegatti



https://www.youtube.com/user/Edealive


https://twitter.com/Edealive


https://www.facebook.com/edealive 


https://www.facebook.com/edeaofficial


https://www.linkedin.com/in/emenegatti


https://instagram.com/edealive


https://www.pinterest.com/edealive/edea/


http://edealive.blogspot.com/